Diventare Influencer: come guadagnare grazie ai social network

L’avvento dei social ha rivoluzionato il mondo del lavoro

E’ sotto gli occhi di tutti quanto nei primi vent’anni di questo nuovo millennio il mondo attorno a noi sia cambiato in maniera rapida ed irreversibile. Quella che a tutti gli effetti è stata una terza rivoluzione industriale, iniziata a svilupparsi sul finire del Novecento quando i computer sono divenuti beni di consumo e proseguita dal Duemila in avanti grazie alla crescita esponenziale di Internet, ha portato a modifiche piccole e grandi nelle nostre vite.

Uno dei settori che più ha beneficiato di quest’evoluzione di strumenti e tecnologie è stato senza dubbio quello della comunicazione. Il web ha regalato praticamente a chiunque la possibilità di essere perennemente connesso in tempo reale col mondo circostante, annullando le distanze geografiche e riducendo il tempo necessario per recapitare un messaggio a quello di un clic. I social network, poi, il cui utilizzo è letteralmente esploso nell’ultimo decennio, hanno permesso agli utenti di mostrarsi e di comunicare non solo con i propri conoscenti, ma con una rete di persone potenzialmente illimitata.

E questa vera e propria rivoluzione nelle vite delle persone, naturalmente, non poteva non avere dei risvolti anche nel mondo del lavoro, con la nascita di nuove professioni e l’entrata a gamba tesa nella società di nuove figure di grande successo, gli influencer. Questi ultimi, bravi a capire al momento giusto in che direzione stava evolvendo il mondo, dominano ormai la scena dei social, guadagnando in alcuni casi ben più dei lauti stipendi riservati alle più nobili tra le professioni “classiche”.

Partnership e banner: come e quanto guadagna un influencer

Facebook, YouTube e, soprattutto, Instagram. Sono questi i primi tre grandi social che hanno conquistato il mondo e che hanno permesso alla categoria degli influencer di conquistare fama e, spesso e volentieri, di avere anche un notevole riscontro economico. Stando alla definizione, un influencer è colui il quale attraverso i propri canali social è in grado, per l’appunto, di influenzare  i gusti e le tendenze di un pubblico vasto, i followers (“seguaci”). Un influencer è in grado di stabilire le tendenze in svariati campi, sfruttando la propria immagine e la propria visibilità per indirizzare gli interessi delle masse verso un determinato marchio o un determinato prodotto.

Le principali modalità tramite cui questi soggetti ottengono guadagni, ad ogni modo, sono due. La prima è quella che riguarda le partnership con brand e marchi di varia tipologia e fama, i quali pagano l’influencer affinché inserisca in una serie di propri post il prodotto da sponsorizzare, elogiandone le qualità e consigliandone l’acquisto ai followers. La seconda concerne invece i banner pubblicitari posti all’interno della propria pagina. In questo caso l’influencer guadagna tanto dalla semplice presenza dei banner, tanto dai clic sui banner stessi che gli utenti effettuano navigando all’interno del sito.

Analizzando alcuni dati concreti, è ancor più possibile verificare quanto redditizia possa essere al giorno d’oggi l’attività dei “lavoratori dei social”, in Italia rappresentati al massimo livello dalla ormai celebre Chiara Ferragni. Nel 2017, quando ancora Instagram non aveva preso il sopravvento sugli altri social come poi successo in seguito, la media dei guadagni del profilo social di un influencer con un numero di seguaci da 100mila a 500 mila si aggirava intorno ai 6.000 dollari a post su Facebook, 5.000 dollari su Instagram e più di 12.000 dollari su YouTube. Un influencer con più di un milione di followers poteva arrivare a guadagnare invece più di 60.000 dollari su Facebook, più di 50.000 dollari su Instagram e più di 125.000 dollari su YouTube, mentre qualora il proprio profilo raggiungesse un pubblico di 5 milioni si arrivava addirittura a 85.000 dollari a post su Facebook, 150.000 dollari su Instagram e 300.000 dollari su YouTube.

Nel prossimo articolo in pubblicazione, vi parlerò di Tiktoc che, essendo un social molto giovane, ha spazio per nuovi talenti!

 

 

  Navigazione nel Blog

Iscriviti alla nostra News Letter per avviare la tua impresa online!

Categorie